Marty! i libiciiiiiiii!!!!!

La gente è depressa, c’è la crisi, c’è Barbara D’urso, la gente in coda per l’iphone, i selfie, i selfie di barbara d’urso, i selfii di Barbara d’urso con l’Iphone. Insomma a parte le bocce di Barbara d’urso è tutto uno schifo.
Qual’è la soluzione? Nessuna. Ce lo meritiamo. E non potrà che andare sempre peggio.
Citando il mio Prof di filosofia del liceo questo è uno di quei casi in cui è valido il detto “bastonare il cane che affoga”.
Quindi accaniamoci contro noi stessi.

L’umanità è senza speranza e quindi “se non puoi sconfiggere il tuo nemico alleati con lui”. In questo caso invece no. L’obiettivo è distruggerlo definitivamente. Cominciamo a fare pulizia.
Per fare questo dobbiamo concentrarci verso piccoli gruppi, in modo da essere uniti contro una minoranza e farla fuori.
Non non sono nazzista/razzista.
Anzi un giorno elimineremo anche quelli, tranquilli.

Tutto nasce da una conversazione con una mia amica circa la pignolosità di alcuni individui.
E adesso vi spiegherò come liberarvi di queste persone in poche e semplici mosse.
Il requisito fondamentale per distruggerli però  è il tempismo.
Dobbiamo eliminarli e possiamo farlo solo stasera!

La teoria evolutiva di Darwin ha fallito. Questo è l’unico motivo che può giustificare il comportamento dei “PIGNOLONI”.
I pignoloni, umanoidi a 2 gambe talmente noiosi che sarebbero in grado di far scrivere una bestemmia a Papa francesco su twitter. Non sto qui a descrivervi chi sono i pignoli, non tanto perchè non mi va, ma perchè non voglio essere pignolo.
Perchè dobbiamo eliminarli stasera?

Perché nel 2014 c’è ancora gente che rompe i coglioni con gli orari quando ci si saluta dopo un sabato passato in compagnia.
Esempio.
Ore 00.43

-“Oh Uagnù, io vado, ci vediamo domani”

-“Ma domani è già oggi perchè é passata la mezzanotte quindi domani è oggi e non dopodomani, quindi in base a quello che hai detto tu ci vediamo Lunedi, anche se prima abbiamo detto che ci saremmo visti domenica, quindi non mi è chiaro quando ci vedremo. Se domani o “domani””.

Dopo copiosi sanguinamenti nasali e una reazione simile a quella di Giulio Andreotti da Paola Perego in questa puntata di Buona domenica solitamente la voglia di menare qualsiasi essere vivente è molto forte. Ma io sono per la non violenza e a favore del dialogo quindi vi dico:

basta, basta a voi brutti stronzi PIGNOLONI a cui pronuncio la I° legge della sonnodinamica, ovvero:

“Domani parte quando IO ho dormito almeno 3 ore e dopo che IO ho fatto colazione. Prima di ciò siete ancora nell’oggi. Siete nell’oggi fino al collo belli miei”. Quindi ste menate del prima o dopo la mezzanotte con me non funzionano.

Il piano è questo.
Dire che una cosa la si farà domani. Ma dirlo alle 2.00 di QUESTA NOTTE, quando porterete indietro gli orologi per il ritorno all’ora legale. In questo modo potrete controbattere al PIGNOLONE che in realtà domani è ancora oggi. Facendo tutto questo creerete un paradosso temporale che La trama di ritorno al futuro sarà così ridicola da sembrerà un film di Alvaro Vitali e peppa pig.rito
I pignoli verranno colpiti da questo specie di millennium bug temporale e si resetteranno, e per contrappasso non sapranno se tutto questo è avvenuto, oggi ieri o domani, se tutto passa o tutto è già passato peccato che non l’ho ancora capito (cit.)  e verranno poi teletrasportati in un universo abitato dai PLOFFI, gente distratta che organizza le cose a capocchia senza prendere appuntamenti precisi. Tipo:
Pignolone: “Ci vediamo allora?”
Ploffo: “Si forse”
Pignolone:”quando?”
Ploffo: ” a novembre”
Pignolone: “ah…E dove”
Ploffo:”là, oppure lì, non so”
A questo punto il pignolone esplode e Andiamo cazzo, uno in meno.

Mentre tutto questo avviene nell’universo parallelo voi sarete sulla terra a prununciare frasi ad effetto del tipo ” ci vediamo IERI!” oppure canticchiando Do-Domani, do do Domani degli articolo 31.

PS. Sono in attesa del primo che dirà “l’ora è l’unica cosa che ci è rimasta di legale in Italia”

Annunci