Il cavallo bianco di Napoleone 

Quanti erano i 1000di Garibaldi?

Quanti erano i 300 di Leonida?

Sembra una domanda sciocca ma per me non lo è. Se fossi stato Garibaldi, vedendoli schierato davanti a me avrei detto: “questi mille sono? Mi sembrano molti di più”

Quante arance ci vogliono per fare 1000?Il problema degli immigrati morti è che sono 700. Cioè il problema è proprio che sono 700. Potevano essere 200 o 300 o 900 per noi non sarebbe cambiato nulla. 

È una quantità che interessa solo al becchino per sapere quante bare portare. Sarebbe stato più facile se fossero stati 3 o 5 perché sono numeri che conosciamo. Se metti 3 arance sul tavolo chiunque le vedrà dirà che sono 3. 

Se ti procuri un tavolo più grande e ne metti 700 verranno fuori i numeri più assurdi. Qualcuno ti dirà che sono 539, qualcuno 2000, qualcuno dirà che sono così tante che se ne togli o ne aggiungi una, non se ne accorgerà nessuno. Perché 700 è un non numero. 

Una di quelle cifre che la maestra elementare ti inserisce nei compiti per metterti in difficoltà. Per sapere se sai fare le somme con le decine, non per sapere se sai contare. 

Quindi gli immigrati hanno la colpa di essere morti in un numero “immateriale”Per renderci conto di quanti sono dobbiamo usare metodi più drastici. 

Visto che come sempre si è creato l’indignazione da social, dove ognuno dice la sua, questo post incluso, Provate a togliere 700 amici da Facebook e vedete cosa resta. Oppure cercare di dare una materialità al numero 700.

Tipo lanciare 700 arance in mare. 

Tipo stare muti per 11 ore e mezza. 

Ovvero 1 minuto di silenzio per 700. Poi vediamo cosa resta. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...